Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieportotorresCulturaLibri › Samuel Usai: 180 copie vendute nel lockdown
M.P. 19 maggio 2020
Samuel Usai: 180 copie vendute nel lockdown
Ecco libro di racconti “Singolare identità plurale” scritto dall’esordiente Samuel Usai, il 47enne turritano d’origine, appassionato di cinema e sceneggiatura


PORTO TORRES - Effetto virus sul libro di racconti “Singolare identità plurale” scritto dall’esordiente Samuel Usai, il 47enne turritano d’origine, appassionato di cinema e sceneggiatura. Solo un anno fa aveva presentato un racconto partorito in pochi mesi, selezionato al concorso “Racconti dalla Sardegna”, organizzato dalla casa editrice Historica, un testo pubblicato nella collana di giovani scrittori sardi.

«Questo evento ha inevitabilmente solleticato il desiderio di vedere pubblicato un libro interamente scritto da me - spiega Samuel Usai – pertanto ho colto l’occasione che mi è stata offerta dalla casa editrice “Book a Book” che lavora in crowdfunding, e affinché riesca a realizzare questo mio senile capriccio, ho bisogno di racimolare almeno 200 copie di prevendita del libro in formato cartaceo o digitale». Così la risposta da suoi lettori è arrivata proprio in piena pandemia: il libro pubblicato il 13 aprile è stato prenotato da 180 persone, a pochi passi dal traguardo di una campagna che ha la durata di 100 giorni, l’autore vede già il suo libro in vendita al pubblico nelle librerie.

«In verità perché il libro venga pubblicato ne basterebbero 60 copie vendute, ma questo sarebbe una sorta di “edizione limitata” alle sole persone che hanno ordinato il libro – aggiunge Samuel - col raggiungimento della soglia minima di 200 preordini, invece, il libro avrebbe vita propria, verrebbe battezzato col suo specifico codice isbn, venduto nelle librerie e nei siti dedicati».

Nel libro sono raccontate storie di uomini in carriera e il loro rapporto con il padre burbero; giovani mogli alle prese conil quotidiano che non le soddisfa, bambini che scoprono la solitudine e ragazzi con tendenze ipocondriache. Racconti autobiografici che si evolvono in storie affascinanti. L’autore, Samuel Usai, da 25 anni lavora nella ristorazione, ma da tempo è socio fondatore dell’associazione culturale la Camera Chiara dove si occupa di cultura cinematografica e fotografica, organizza forum, rassegne, proiezioni ed eventi sulle arti visuali.
Commenti
13/7/2020
Il libro del 59enne giornalista, editore e scrittore è stato presentato da due ex sindaci del Comune di Porto Torres, Eugenio Cossu e Beniamino Scarpa, che ne ha curato la prefazione
17:14
Venerdì sera, nel Piazzale de Lo Quarter, il protagonista della serata, accompagnato da Lalla Careddu, presenterà il suo romanzo “La morte si nasconde negli orologi” (Edizioni Max88)
13/7/2020
Mercoledì sera, il giardino del Museo del corallo, in Via XX settembre 8, ospiterà la presentazione del volume “La Grande guerra (1915-1918). Alghero. Un’intera città dentro il più atroce conflitto di ogni tempo”, di Antonio Budruni, recentemente pubblicato da “Edicions de l’Alguer”


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)