Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizienuoroPoliticaSanità › CoronaVirus: incontro a Tortolì
Red 14 agosto 2020
CoronaVirus: incontro a Tortolì
Si è tenuto nei giorni scorsi, un primo incontro in Municipio, tra gli amministratori e gli operatori economici. Oggetto della convocazione, le “Misure di contrasto al diffondersi del CoronaVirus”. Oggi, è prevista una riunione sul tema anche con le associazioni di categoria


TORTOLI' - Si è tenuto nei giorni scorsi un primo incontro nel Municipio di Tortolì tra gli amministratori e gli operatori economici. Oggetto della convocazione, le “Misure di contrasto al diffondersi del coronavirus”, anche alla luce dell'ultimo dpCm, che estende le misure minime di sicurezza per prevenire il contagio fino a lunedì 7 settembre. E' prevista per oggi (venerdì) una riunione sul tema anche con le associazioni di categoria.

Nell'incontro con gli operatori, l'Amministrazione comunale ha chiesto un ulteriore sforzo di collaborazione ai titolari degli esercizi commerciali. Non è questo il momento di abbassare la guardia, poiché il virus è ancora potenzialmente in circolo, come mostrano i dati della Protezione civile riguardanti la Sardegna e tutta Italia. Si vuole evitare di correre il rischio di adottare misure drastiche, come sta avvenendo in altri Comuni della Sardegna. Perciò, è necessario rispettare le misure di sicurezza nei locali e nei luoghi aperti al pubblico: uso della mascherina, distanza minima di sicurezza di almeno un metro, disinfezione delle mani e divieto di assembramento. Quattro semplici regole base con le quali è possibile contrastare la diffusione del virus.

Vista l'importanza di questa settimana, e di questo mese, per una boccata d'ossigeno all'economia locale, è stato sottolineato come la priorità sia garantire la salute pubblica e di conseguenza anche la salvaguardia della stagione. Pertanto, si chiede la collaborazione di tutti ad osservare rigorosamente queste semplici regole per scongiurare la diffusione dei contagi. Sono aumentati in questa settimana i controlli da parte delle Forze dell'ordine per il rispetto delle misure di sicurezza. Verrà distribuito negli esercizi commerciali ulteriore materiale utile per il rispetto delle disposizioni anche in collaborazione con le associazioni di categoria e dei singoli operatori. Inoltre, è cominciata nei giorni scorsi attività di sensibilizzazione anche nei litorali comunali con la distribuzione di volantini con le corrette regole di comportamento per vivere la spiaggia in sicurezza.
Commenti
16:31
Si è registrato nella Città metropolitana il 155esimo decesso nell´Isola: un 78enne con precedenti gravi patologie. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, segnalati novantasei nuovi casi: cinquantanove rilevati attraverso attività di screening e trentasette da sospetto diagnostico
18:11
«Ortopedia fondamentale al Marino: necessario l’aumento di sedute operatorie di chirurgia complessa», dichiara il capogruppo di Fratelli d´Italia Christian Mulas, presidente della Commissione comunale Sanità
30/9/2020
«Il ministro Boccia deve tutelare la Sardegna, permettendo la verifica delle certificazioni sanitarie», dichiara il consigliere regionale del Partito sardo d´azione Gianfranco Lancioni
30/9/2020
«Test anti-Covid: il Governo chiarisca se la decisione è stata sottoposta al parere del Comitato tecnico scientifico o se è stata valutata dai Ministeri competenti», chiede il deputato sardo di Fratelli d´Italia Salvatore Deidda
10:12
Sono stati 1420, tra docenti e personale amministrativo, tecnico e ausiliario, i soggetti che si sono sottoposti volontariamente e gratuitamente al test nelle tensostrutture messe a disposizione dall’area socio-sanitaria oristanese. Una sola persona è risultata positiva
30/9/2020
Operativi a Sassari undici posti letto aggiuntivi e assunti medici, infermieri e Oss. In dirittura d’arrivo l’apertura della nuova Terapia intensiva Covid con sei posti
30/9/2020
Lo chiede il consigliere regionale del Pd Rossella Pinna, firmataria di un’interrogazione con la quale chiede all’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu di voler provvedere con urgenza alla nomina di almeno un altro specialista a tempo pieno nella Casa della salute
30/9/2020
«Il vero problema che interessa davvero i sardi è quello del pessimo funzionamento del sistema sanitario ed il Consiglio regionale deve occuparsene immediatamente, come chiediamo da giugno», dichiara il consigliere regionale di Leu Eugenio Lai, illustrando il contenuto di una mozione sottoscritta da tutti i gruppi di Opposizione, che chiedono un dibattito urgente in Aula


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)