Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziealgheroSportVela › Vento de l´Alguer ricorda Antonio Frulio
A.B. 22 agosto 2020
Vento de l´Alguer ricorda Antonio Frulio
Domani mattina, il Golfo di Alghero ospiterà la terza tappa del Campionato Vento de l’Alguer 2020- 17esimo Trofeo Maci, primo Memorial Ingegner Antonio Frulio, con la collaborazione del Consorzio del porto di Alghero


ALGHERO – Domani, domenica 23 agosto, il Golfo di Alghero ospiterà la terza tappa del Campionato Vento de l’Alguer 2020- 17esimo Trofeo Maci, primo Memorial Ingegner Antonio Frulio, con la collaborazione del Consorzio del porto di Alghero. L’ingegner Frulio è mancato improvvisamente lo scorso Natale; era socio della locale sezione della Lni, di cui è stato presidente negli anni del trasferimento nella nuova sede.

Ha portato con orgoglio i colori del sodalizio algherese con le sue barche “Picka” e “Picka II”, è stato promotore e partecipante delle regate lunghe come l’Alghero-Palma, l’Alghero-Barcellona, l’Alghero-Mahon. Discendente di una famiglia di marinai ed armatori, fin da piccolo andava per mare con il padre; poi, ha condiviso questo amore con la moglie Maria, che parteciperà con Picka II ed un equipaggio di famiglia a questa regata.

A causa del protocollo Fiv delle misure per il contenimento del Covid, non potrà svolgersi la premiazione, «ma ci auguriamo che la spensieratezza della giornata in mare sarà senz’altro il modo migliore per ricordarlo e sentirlo ancora tra noi», dichiarano gli organizzatori. L’appuntamento per barche ed equipaggi è al briefing delle 10 di domenica, cui potranno partecipare solo gli armatori. La partenza in mare alle 12. Al terzo appuntamento del Campionato, la barca da battere nella classe “Spi” è “Buddhana” di Giuseppe Rivieccio, tallonata da “Keo” di Gian Mario Catte e “Gagliarda” di Niccolò Patetta, che si giocano il secondo ed il terzo posto per una manciata di minuti. La sfida nella classe “Nospi” è fra “Viva” di Franco Moritto, “Ola Bonita” di Antonello Spada e “Datenandi” di Stefano Macciocu; da tenere d’occhio “Evergreen” di Antonio Nerini.

Nella foto: Antonio Frulio
Commenti



Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)