Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariSportBasket › SuperCoppa: la Dinamo cala il poker
A.B. 12 settembre 2020
SuperCoppa: la Dinamo cala il poker
Nella quinta giornata dell´Eurosport SuperCoppa italiana, il Banco di Sardegna Sassari ritrova la vittoria contro la Virtus Roma: 99-76. Debutto in canotta biancoblu per Justin Tillman, subito top scorer con 21punti. Jason Burnell sfiora la tripla doppia


SASSARI - Nella quinta giornata dell'Eurosport SuperCoppa italiana, il Banco di Sardegna Dinamo Sassari ritrova la vittoria contro la Virtus Roma: 99-76. Ottimo debutto in canotta biancoblu per Justin Tillman, subito top scorer con 21punti. Doppia doppia per Jason Burnell (13punti, 11assist e 9rimbalzi). Lunedì 14 settembre, ad attendere gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco c'è l'ultima sfida del girone, contro la Vl Pesaro: un match che per il Banco vale la qualificazione alla Final four in programma a Bologna da venerdì 18 a domenica 20.

Starting five biancoblu con Spissu, Bilan, Kruslin, Burnell e Bendzius, coach Bucchi risponde con Hadzic, Baldasso, Cervi, Robinson ed Evans. Cervi apre le danze, ma la Dinamo parte con energia e piazza un break di 10punti: due bombe di Kruslin e il contropiede chiuso da Burnell. Anche Bilan si iscrive a referto e Bucchi chiama time-out (10-2). Roma si sblocca con Evans, ma il Banco continua la sua corsa: Bendzius punisce dai 6,75, con un 3/3 dalla lunga distanza, e Burnell a rimorchio firma un canestro and one che vale il +12. La Virtus accorcia con Robinson e Baldasso dall’arco, ma i sassaresi ricacciano indietro con Burnell e Spissu. Beane, al debutto in maglia giallorossa, infila due triple che riporta lo svantaggio sotto la doppia cifra: risponde Pusica con la stessa moneta, e il Banco chiude la prima frazione con 7/7 da tre e 10assist già a referto (35-22). In avvio di secondo quarto, Pusica spinge la Dinamo: parziale di 7-0, ottava tripla a segno per i ragazzi di coach Pozzecco e +20 (42-22). Debutto assoluto in maglia Dinamo per Tillman, che infila i primi 3punti e fa vedere la prima schiacciata della stagione. Il giocatore americano gioca 7’ e mette a segno 9punti. I capitolini provano ad accorciare, complice l’ammorbidimento difensivo della Dinamo. Alla seconda sirena, il tabellone dice 37-61 per i sassaresi che, al 100percento da tre, uniscono anche 17assist.

Al rientro dall'intervallo lungo, la Dinamo resta in controllo e risponde alla reazione della Virtus con un 7-0: i sassaresi sporcano il 100percento dall’arco con 8/8 dei primi 20’. Spissu e compagni scrivono il +28. Si iscrive a referto anche Re: la bomba del giocatore sassarese chiude la terza frazione 82-50. Seconda tripla del giocatore classe 2000, il Banco gestisce il vantaggio mentre Tillman diventa il top scorer della sfida, con 21punti e 8/12 al tiro, applaudito da tutta la panchina all'uscita dal campo. La Dinamo vince.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-VIRTUS ROMA 99-76:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 8, Martis, Bilan 14, Treier, Pusica 8, Kruslin 11, Devecchi 3, Re 6, Burnell 13, Bendzius 15, Gentile, Tillman 21. Coach Gianmarco Pozzecco.
VIRTUS ROMA: Hadzic 6, Beane 9, Baldasso 15, Cervi 9, Telesca 4, Ticic 1, Robinson 10, Evans 15, Nizza, Iannicelli 7, Jovanovic. Coach Piero Bucchi.
PARZIALI: 35-22, 61-37, 82-50.

Nella foto: Jason Tillman, top scorer del match all'esordio
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)