Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notizieoristanoCronacaSanità › Oristano: conclusi test Covid su personale scolastico
Red 1 ottobre 2020
Oristano: conclusi test Covid su personale scolastico
Sono stati 1420, tra docenti e personale amministrativo, tecnico e ausiliario, i soggetti che si sono sottoposti volontariamente e gratuitamente al test nelle tensostrutture messe a disposizione dall’area socio-sanitaria oristanese. Una sola persona è risultata positiva


ORISTANO - Si è concluso lo screening sierologico per il personale scolastico coordinato dal personale del Dipartimento di Prevenzione dell'Assl di Oristano. Sono stati 1420, tra docenti e personale amministrativo, tecnico e ausiliario, i soggetti che si sono sottoposti volontariamente e gratuitamente al test nelle tensostrutture messe a disposizione dall’area socio-sanitaria oristanese. Una sola persona è risultata positiva all’esame sierologico, che ricerca gli anticorpi sviluppati dall’organismo in caso di un’infezione da CoronaVirus. Come da protocollo, la persona è stata quindi sottoposta al tampone naso-faringeo per verificare se l’infezione fosse in atto o pregressa.

«Si è trattato di una operazione di screening capillare e massiccia, che ha richiesto un forte impegno da parte del nostro personale, con l’obiettivo di permettere una riapertura delle scuole in sicurezza», ha spiegato la direttrice Assl Maria Valentina Marras. L’attività condotta dall'Assl si è affiancata a quella di una parte dei medici di medicina generale che, nelle scorse settimane, hanno ritirato i kit sierologici destinati ai propri assistiti che lavorano nelle scuole: ad aderire all’iniziativa in provincia di Oristano era stato circa il 70percento dei medici di famiglia.

Chi, fra il personale scolastico, non si fosse ancora sottoposto al test sierologico, può ancora farlo, inviando una e-mail al responsabile della procedura, all'indirizzo web mario.piras@atssardegna.it. Nella e-mail dovrà essere indicato il proprio nome e cognome e un numero di cellulare a cui essere contattati. Inoltre, si dovrà allegare la dichiarazione sostitutiva pubblicata sul sito dell'Assl, nella quale andrà specificato lo status lavorativo e l'istituto scolastico di appartenenza. Il test sierologico sarà effettuato su appuntamento, così da evitare file e assembramenti.
Commenti
17:56
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 159 nuovi casi, 116 rilevati attraverso attività di screening e 43 da sospetto diagnostico. Non si registrano nuove vittime, in tutto 174
18/10/2020
Si corre ai ripari a Sassari. Attivato da ieri sera, con 8 posti letto e 4 pazienti ricoverati. Nei prossimi giorni prevista una ulteriore struttura che ospiterà i pazienti clinicamente guariti ma ancora positivi che non possono fare ritorno a casa.
18:06
«Il reparto non ha mai chiuso», precisazioni della direttrice della struttura. Screening su personale e pazienti: tutti negativi
19/10/2020
Situato in Clinica Medica ospita già i primi 9 pazienti. A breve l´apertura di altri 9 posti letto di supporto in Patologia Medica
19/10/2020
Si libera viale Italia dalla sosta dei mezzi di soccorso. Le aree di sosta sono state realizzate nel retro del Pronto soccorso e l´accesso sarà regolamentato dal portiere in servizio nella guardiola di viale Italia
17/10/2020
E´ la dura presa di posizione di Antonio Monni, Segretario Territoriale Cisl del Sassarese. «Incapacità e improvvisazione complessiva di tutto il sistema»
17/10/2020
Con l’avvio degli interventi di ristrutturazione, da lunedì 19 ottobre la sede della Guardia Medica di via Sardegna a Sassari sarà momentaneamente trasferita in via Amendola n. 55


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)