Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariPoliticaSanità › Sanità: l´Opposizione richiama Truzzu
Red 29 ottobre 2020
Sanità: l´Opposizione richiama Truzzu
«Invece di fare campagna elettorale tra i ristoratori, anche per il bene dei ristoratori stessi, vada a parlare con i suoi in Regione, che si occupino di far riprendere i tracciamenti, di fare tamponi e di far funzionare la sanità piuttosto che moltiplicare poltrone e nominare commissari. Faccia il suo lavoro, su», chiedono i consiglieri comunali del Partito democratico, di Progetto Comune per Cagliari e di Sinistra per Cagliari


CAGLIARI - «A Marzo 2020 siamo tutti a casa. Osserviamo le istruzioni con attenzione. Abbiamo un forte senso di responsabilità. Il sindaco ci ripaga con cartelloni che ci colpevolizzano. Ce li ricordiamo tutti. A Ottobre 2020 la nostra città non ha mai avuto tanti contagi. Il nostro ospedale Covid ha le file di ambulanze fuori. In una sola mattina contiamo sette morti».

A ricordare la situazione sono i consiglieri comunali del Partito democratico, di Progetto Comune per Cagliari e di Sinistra per Cagliari, che sottolineano come, il sindaco Paolo Truzzu, durante una manifestazione, «si toglie la mascherina e urla nel megafono “Noi abbiamo creato un clima di terrore nella nostra cittadinanza perché abbiamo sin dall’inizio fatto credere che un contagio sia un caso gravissimo. Ammalarsi di Covid non è una cosa bella, ma non è assolutamente una iattura, perché di fronte a numeri elevati nei contagi le persone che hanno difficoltà, soffrono e purtroppo muoiono anche, sono una percentuale molto limitata».

«Limitata sindaco, sì – rispondono gli esponenti dell'Opposizione - Ma sufficiente a paralizzare i nostri ospedali. Invece di fare campagna elettorale tra i ristoratori, anche per il bene dei ristoratori stessi, vada a parlare con i suoi in Regione, che si occupino di far riprendere i tracciamenti, di fare tamponi e di far funzionare la sanità piuttosto che moltiplicare poltrone e nominare commissari. Faccia il suo lavoro, su».

Nella foto: il sindaco di Paolo Truzzu durante la manifestazione
Commenti
17:00
Si sono registrati otto decessi, tre residenti nella Città metropolitana di Cagliari, due nella provincia del Sud Sardegna e tre rispettivamente nelle province di Sassari, Oristano e Nuoro. Sono stati rilevati 157 nuovi casi attraverso attività di screening e 172 da sospetto diagnostico
20:19
Nelle ultime quarantotto ore, calano da 525 a 512 i casi positivi nel territorio comunale. Nello stesso periodo, scendono da venticinque a ventiquattro i pazienti ricoverati
7:22
Il fenomeno, secondo l´Organizzazione mondiale della sanità, potrebbe causare oltre 10milioni di morti all´anno entro il 2050. Pubblicato uno studio firmato da quattro ricercatori del Dipartimento di Fisica cagliaritano sulla rivista scientifica internazionale “Nature communications”, firmato da Chiara Fais, Giuliano Malloci, Paolo Ruggerone e Attilio Vargiu con alcuni gruppi di ricerca dell´Università di Birmingham e del King´s college di Londra
14:06
Giovanni Baldassarre Spano (presidente Comitato Uniti contro la chiusura dell’Ospedale Marino) e Paola Correddu (per il Comitato Acabàura) chiedono formale impegno al sindaco Mario Conoci, quale massima autorità sanitaria cittadina
14:56
Con una lettera indirizzata all’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu, al commissario straordinario dell’Ares Massimo Temussi e agli uffici territoriali competenti, i sindaci dell’Unione del Coros chiedono la riapertura dei due ambulatori di igiene pubblica
28/11/2020
Alessandro Nasone e Andrea Farris, a nome della Segreteria provinciale del sindacato, ha inviato una lettera ai vertici della Regione autonoma della Sardegna per richiedere l´utilizzo della graduatoria del personale sanitario dell´Ats e l´autorizzazione ad avviare una nuova selezione di infermieri per l´Aou Sassari


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)