Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariCronacaSanità › Sanità: manifestazione al Binaghi
Red 30 ottobre 2020
Sanità: manifestazione al Binaghi
Domani mattina, l´appuntamento è davanti all´ingresso della struttura ospedaliera di Via Is Guadazzonis, a Cagliari, «a difesa della salute e del diritto alle cure», annunciano i vertici del Coordinamento regionale Usb Pi Sanità


CAGLIARI – Domani, sabato 31 ottobre, alle 10, è in programma una manifestazione «a difesa della salute e del diritto alle cure». L'appuntamento, organizzato dal Coordinamento regionale Usb Pi Sanità, è per le 10, all'ingresso dell'Ospedale “Binaghi”, in Via Is Guadazzonis, a Cagliari, per chiedere «subito la riapertura degli ospedali».

«Il virus non è il solo killer – proseguono i rappresentanti sindacali – Il personale sanitario, ancora una volta, diventa carne da macello. Il profitto e le poltrone non possono essere messe al primo posto. Assistiamo di nuovo alla riduzione, se non alla interruzione, delle attività ospedaliere e ambulatoriali ordinarie no-Covid. Bisognava fare poche cose in questi sei mesi tra le due ondate».

«Quattro cose semplici – analizza Gianfranco Angioni, per il Coordinamento - nemmeno più tanto “rivoluzionarie”: riattivare servizi e posti letto tagliati negli ultimi decenni, Riaprire gli ospedali riportandoli nella media dei Paesi europei di riferimento; mantenere fede all'impegno di aumentare il numero di posti in terapia intensiva; assumere personale sanitario e di supporto (infermieri, medici, medici, competenti, Oss, tecnici della prevenzione, ecc); ripristinare e rafforzare i servizi territoriali per la prevenzione e la prima assistenza evitando che l'ondata si riversi sugli ospedali saturandoli e facendoli diventare luoghi di morte; modificare i rapporti tra le istituzioni e le strutture della sanità privata per metterle al servizio della salute e non del profitto. Di tutto questo, da marzo ad oggi, non si è fatto nulla».
Commenti
17:00
Si sono registrati otto decessi, tre residenti nella Città metropolitana di Cagliari, due nella provincia del Sud Sardegna e tre rispettivamente nelle province di Sassari, Oristano e Nuoro. Sono stati rilevati 157 nuovi casi attraverso attività di screening e 172 da sospetto diagnostico
20:03
Si sono registrati quattro decessi, due nella Città metropolitana di Cagliari, uno in provincia di Sassari e uno in provincia di Oristano. Sono stati rilevati 185 nuovi casi attraverso attività di screening e 231 da sospetto diagnostico
14:06
Giovanni Baldassarre Spano (presidente Comitato Uniti contro la chiusura dell’Ospedale Marino) e Paola Correddu (per il Comitato Acabàura) chiedono formale impegno al sindaco Mario Conoci, quale massima autorità sanitaria cittadina
14:56
Con una lettera indirizzata all’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu, al commissario straordinario dell’Ares Massimo Temussi e agli uffici territoriali competenti, i sindaci dell’Unione del Coros chiedono la riapertura dei due ambulatori di igiene pubblica
28/11/2020
Alessandro Nasone e Andrea Farris, a nome della Segreteria provinciale del sindacato, ha inviato una lettera ai vertici della Regione autonoma della Sardegna per richiedere l´utilizzo della graduatoria del personale sanitario dell´Ats e l´autorizzazione ad avviare una nuova selezione di infermieri per l´Aou Sassari
27/11/2020
«Il Comune e la Regione fughino ogni dubbio sulla gestione dell´emergenza», chiede con un´interrogazione il consigliere regionale del Partito democratico


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)