Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesassariCronacaSicurezza › Agente aggredito a Bancali: è allarme
Cor 12 gennaio 2021
Agente aggredito a Bancali: è allarme
Nuovamente violenze all´interno del carcere di Bancali: agenti aggrediti da un detenuto. «Situazione grave» denuncia il Segretario Regionale dell’Osapp, Roberto Melis


SASSARI - Nuovamente aggressioni nel carcere sassarese di bancali dove stamane (martedì), un detenuto straniero, inizialmente ha aggredito un agente della polizia penitenziaria - con schiaffi e pugni mentre lo stesso controllava l'immissione dei ristretti ai cortili passeggi, per poi scagliarsi su altri poliziotti intervenuti per riportare alla calma la situazione, creando anche a loro danni fisici.

A darne notizia è il Segretario Regionale dell’Osapp, Roberto Melis che denunciando l’episodio parla di una situazione «davvero preoccupante». «Non e la prima volta che in quel di Bancali, i poliziotti subiscono aggressioni e lesioni, quanto accaduto stamane nel carcere Sassarese è il risultato di una politica penitenziaria assente». Melis, aggiunge: «questa situazione non può essere sottovalutata, il personale di Polizia Penitenziaria non può essere abbandonato dalle istituzioni, i colleghi devono poter iniziare il turno con serenità non con la preoccupazione di non sapere in che condizioni finiranno il turno e come torneranno a casa».

«La situazione è sempre più drammatica per il personale di polizia penitenziaria. Auspichiamo l’intervento immediato del Provveditore Regionale dell'amministrazione Penitenziaria, al quale chiediamo, e non solo per Bancali, l'immediato allontanamento dei ristretti che si rendono protagonisti di tali gesti, al contempo manifestiamo la nostra vicinanza ai poliziotti oggetto dell'aggressione e auguriamo loro una pronta guarigione», conclude Roberto Melis.
Commenti
15/1/2021
Si corre ai ripari in Comune. Un primo passo dopo quanto accaduto mercoledì, quando un algherese ha spinto brutalmente a terra un usciere oggi ricovertato in ospedale. La somma impegnata per il servizio è di 24.779,73euro
15/1/2021
«Cantieri a tutela del territorio per proteggere la sicurezza umana e l´ambiente. Sono 11.611.465euro per otto interventi in Sardegna (Assemini, Lotzorai, Ilbono, Furtei, Buggerru, Baunei, Tortolì e Bono) individuati dal Ministero dell´Ambiente nell´ambito del Piano nazionale per la mitigazione del rischio idrogeologico 2020», annunciano i deputati del Movimento 5 stelle Paola Deiana e Alberto Manca
14/1/2021
Questa mattina, la Sala Langiu, in Via Carlo Felice, ha ospitato la conferenza stampa del sindaco Nanni Campus e del comandante della Polizia locale Gianni Serra, per illustrare un anno di attività


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)