Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziecagliariSportCalcio › Serie A: il Cagliari concede il bis
A.B. 3 marzo 2021
Serie A: il Cagliari concede il bis
Seconda vittoria nel giro di quattro giorni per i ragazzi di mister Leonardo Semplici che, sul manto erboso della Sardegna arena, nel match valido per la 25esima giornata del mmassimo campionato, battono 1-0 il Bologna grazie al colpo di testa di Daniele Rugani al 18´


CAGLIARI - Il Cagliari concede il bis. Seconda vittoria nel giro di quattro giorni per i ragazzi di mister Leonardo Semplici che, sul manto erboso della Sardegna arena, nel match valido per la 25esima giornata del campionato di serie A, battono 1-0 il Bologna grazie al colpo di testa di Daniele Rugani al 18'.

PRIMO TEMPO. Dopo 8' di gioco, Sansone batte dalla bandierina, interviene Nandez e Barrow non trova la porta. Stesso destino, un minuto dopo, per la conclusione mancina di Svanberg. Al 13', gioco fermo per ricordare Davide Astori. Poco prima del quarto d'ora, ammonito Nandez per fallo su Orsolini. Al 18', Cagliari in vantaggio: tiro dalla bandierina di Marin e Rugani trova l'incornata vincente. Un minuto dopo, Joao Pedro libera Simeone a tu per tu col portiere, ma Skorupski è pronto in uscita bassa. Al 21', Cragno para facile su Barrow. Quattro minuti doo, giallo ad Antov per fallo su Joao Pedro. Poco oltre la mezz'ora, primo cambio ospite, con Schouten che subentra all'acciaccato Dominguez. L'arbitro concede 2' di recupero: si va negli spogliatoi con il Cagliari in vantaggio.

SECONDO TEMPO. Il Cagliari presenta Ceppitelli al posto di RuganiBologna ripropone gli stessi undici che hanno concluso la prima frazione di gioco. Al 47', traversone di De Silvestri, Svanberg gira a rete, ma Cragno gli dice di no. Quattro minuti dopo, corner di Marin, Godin di testa, ma la sfera è facile presa di Skorupski. Al 53', Svanberg tenta il colpo a giro, ma con poca precisione. Due minuti dopo, Orsolini dalla bandierina, testa di Soumaoro e Cragno alza sopra la traversa. Quando scocca l'ora di gioco, mister Semplici cambia il terminale offensivo: fuori Simeone e dentro Pavoletti. Tre minuti dopo, Mihajlovic risponde con Skov Olsen e Vignato e per Mbaye e Orsolini. Al 71', proprio Vignato chiama Cragno alla parata in due tempi. Tre minuti dopo, Palacio e Medel subentrano a Svanberg e Antov. Al 77' ci prova Skov Olsen: conclusione da dimenticare. Subito dopo, fuori Marin e dentro Deiola. A nove minuti dalla fine, ultimi cambi per i padroni di casa, con Asamoah e Cerri che subentrano a Zappa e Joao Pedro. All'83', gli ospiti protestano per un presunto fallo di mano di Nandez in area. Due minuti dopo, ammonito Schouten. A tre minuti dalla fine, giallo anche per mister Mihajlovic. Ammonito anche Cerri al minuto 88. Subito dopo: punizione di Nandez, palombella di testa di Pavoletti ed è Schouten a salvare tutto prima che la palla varchi la linea bianca. Ribaltamento di fronte e Cragno è pronto sulla conclusione di Vignato. L'arbitro concede 5' di recupero, ma il risultato non cambia: seconda vittoria consecutiva per il Cagliari.

CAGLIARI-BOLOGNA 1-0:
CAGLIARI: Cragno, Nandez, Zappa (36'st Asamoah), Rugani (1'st Ceppitelli), Godin, Klavan, Marin (33'st Deiola), Duncan, Nainggolan, Joao Pedro (36'st Cerri), Simeone (15'st Pavoletti). Allenatore Leonardo Semplici.
BOLOGNA: Skorupski, De Silvestri, Antov (29'st Medel), Soumaoro, Mbaye (18'st Skov Olsen), Dominguez (31' Schouten), Svanberg (29'st Palacio), Soriano, Orsolini (18'st Vignato), Sansone, Barrow. Allenatore Sinisa Mihajlovic.
ARBITRO: Marco Di Bello di Brindisi.
RETE: 18' Rugani.

Nella foto: Daniele Rugani, match-winner rossoblu
Commenti
22:40
Sul manto erboso della Dacia arena, nel match valido per la 32esima giornata del massimo campionato, un calcio di rigore di Joao Pedro al 54' da la vittoria e tre punti fondamentali per la rincorsa dei rossoblu alla salvezza
20/4/2021
Il tecnico algherese, che avrà come vice il preparatore dei portieri Simone Deliperi, ha incontrato questo pomeriggio la squadra e da domani inizierà le sedute di allenamento in vista dei prossimi impegni di campionato
19/4/2021
Questa sera, il sodalizio sassarese ha annunciato che il tecnico carrarese è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra. La decisione arriva dopo la sconfitta di ieri, 0-1 al “Vanni Sanna” contro la Nuova Florida


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)