Skin ADV
Porto Torres 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Porto Torres 24 su YouTube Porto Torres 24 su Facebook Porto Torres 24 su Twitter
Porto Torres 24notiziesardegnaPoliticaScuola › Scuole superiori: fondi regionali per 30 alunni
Red 6 aprile 2021
Scuole superiori: fondi regionali per 30 alunni
Per i percorsi formativi avviati nel 2020 negli Istituti tecnici superiori verrà impiegata una parte dei fondi della annualità 2022 per un ammontare massimo di 300mila euro e parte dei fondi dell’annualità 2023 per un ammontare massimo di 192mila euro, per coprire l’intero ammontare dovuto dagli allievi per le quote di iscrizione, fino a un massimo di trenta allievi per percorso Its


CAGLIARI - Per i percorsi formativi avviati nel 2020 negli Istituti tecnici superiori verrà impiegata una parte dei fondi della annualità 2022 per un ammontare massimo di 300mila euro e parte dei fondi dell’annualità 2023 per un ammontare massimo di 192mila euro, per coprire l’intero ammontare dovuto dagli allievi per le quote di iscrizione, fino a un massimo di trenta allievi per percorso Its. Lo ha deciso la Giunta regionale, su indicazione dell’assessore della Pubblica istruzione Andrea Biancareddu, che ricorda la grande valenza che la Regione autonoma della Sardegna attribuisce all’Istruzione tecnica superiore e per questo sono stati programmati sedici percorsi Its finanziati con Fondi regionali (5.319.000euro a valere sul bilancio pluriennale 2020-2022) e statali (458mila euro) e si è dato atto che attraverso i Fondi Fse 2014-2020 si sarebbero attivati altri due percorsi, portando il numero totale dei percorsi Its a diciotto.

Inoltre, l’esponente della Giunta Solinas sottolinea che, per far fronte alle spese di iscrizione, è stato pubblicato un bando a valere sul Pon “Iniziativa occupazione giovani”, che non ha avuto successo, con evidente scarsa partecipazione, per motivi connessi ai tempi e alle difficoltà create dalla pandemia da Covid-19. «Ho proposto così - ha detto Biancareddu - di impiegare parte dei fondi della annualità 2022 per un ammontare massimo di 300mila euro e parte dei fondi dell’annualità 2023 per un ammontare massimo di 192mila euro a favore delle Fondazioni Its che hanno avviato i percorsi nel 2020 per coprire l’intero ammontare dovuto dagli allievi per le quote di iscrizione sulla base di un numero massimo di trenta allievi per percorso Its. Tale agevolazione sarà applicata considerando i soli studenti iscritti che avranno concluso il percorso Its, e che per le stesse spese non abbiano usufruito di altre sovvenzioni, aiuti pubblici o sgravi fiscali».

Nella foto: l'assessore regionale Andrea Biancareddu
Commenti
17:44
Da oggi è possibile inoltrare domanda di contributo per l´ottenimento della borsa di studio nazionale a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Informazioni dal lunedì al venerdì, dalle 10.30 alle 12.
13/4/2021
E´ rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie, per l’anno scolastico 2020/2021. L’importo della borsa di studio è di 200 euro. Il termine ultimo è il 30 aprile
12/4/2021
L’attività prevede che un comunicatore ambientale guidi gli alunni in un’attenta analisi pratica dei rifiuti prodotti giornalmente. Le scuole interessate a partecipare possono ancora aderire inviando, entro il 15 aprile
11/4/2021
In presenza soltanto i bambini della scuola dell´infanzia, primaria e le classi della prima media. Restano però numerosi i comuni in cui sono ancora in vigore le ordinanze sindacali di chiusura di tutte le scuole, a seguito della particolare diffusione dei contagi su scala territoriale


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)